Sicurezza sul lavoro: Smart District 4.0 come nuova opportunità all’orizzonte.

Nell’ambito del Progetto Smart Distrct 4.0 (www.sd40.io) è stato sottoscritto, in questi giorni, un accordo di collaborazione tra Lum Enterprise S.r.l. e la Innex S.r.l., società di Barletta impegnata nella produzione di Abbigliamento da Lavoro e Dispositivi di Protezione Individuali (DPI).
Innex (http://www.innex.it/) è un’azienda giovane e dinamica nata dalla passione verso l’Innovazione del suo fondatore, l’ing. Antonio Diterlizzi, che punta a sostenere il proprio modello di business attraverso l’impiego di nuove tecnologie digitali.

Creiamo dispositivi di protezione del corpo e abbigliamento da lavoro come risultato dell’attività di Ricerca per l’Innovazione; un Design meticoloso e funzionale ci permette di conferire il massimo del confort ai nostri capi. Le tecnologie digitali ci aiutano, peraltro, a dare un servizio sempre più efficiente e veloce ai nostri clienti e partners commerciali. In tal modo vogliamo generare benessere per chi lavora in condizioni anche estreme e ridurre i problemi a chi deve gestire l’approvvigionamento e la distribuzione dei nostri prodotti”, afferma l’Ing. Diterlizzi, Amministratore Delegato dell’azienda.

L’accordo raggiunto all’interno del Progetto SD4.0, che per le competenze sul fronte ICT vede al fianco di LUM Enterprise la società Noovle S.r.l., (Premium Partner di Google), rappresenta per Innex la migliore occasione per esplorare e sperimentare l’utilizzo delle nuove tecnologie digitali anche sul fronte dei processi di filiera. In particolare,  nell’ambito del progetto, verranno sviluppati metodi e strumenti orientati alla collaborazione per supportare le attività correnti dei partners interni ed esterni della propria Supply Chain, sia sul fronte delle forniture che su quello delle vendite.